Declassificati nuovi importanti documenti UFO dal Governo Britannico

Secondo i documenti resi noti di recente, dal 1990 nei cieli del Regno Unito sarebbero stati avvistati un migliaio di Ufo. Per l’esattezza sono seimila le pagine che raccontano le storie di chi ha riferito di aver visto oggetti non meglio identificati tra il 1994 e il 2000. I file possono essere scaricati gratuitamente per un mese dal sito web degli Archivi Nazionali. Tra gli avvistamenti registrati ce n’è uno sul Chelsea Football Club e uno sulla casa dell’ex ministro Michael Howard. In molti casi le testimonianze sono arricchite da specifici disegni. I documenti sono stati rilasciati nell’ambito di un progetto messo in atto tra gli Archivi Nazionali e il MoD, il Ministero della Difesa britannico. Tra le testimonianze contenute nei documenti c’è quella di un uomo che ha raccontato alla polizia di aver subito conseguenze fisiche dopo che un misterioso ‘tubo di luce‘ ha avvolto la sua auto a Ebbw Vale il 27 gennaio 1997. In un altro caso si racconta di un Ufo avvistato dalla polizia di Boston e Skegness e ripreso in un filmato; l’Ufo in questione sarebbe stato avvistato anche dall’equipaggio di una nave nel Mare del Nord. Nei documenti è conservata anche una lettera dell’alto ufficiale del MoD, Ralph Noyes, nella quale l’uomo ha raccontato di aver visto un filmato di Ufo catturati dalla Raf nel 1956; secondo quanto riferito da Noyes il filmato è stato visionato durante un incontro organizzato per il personale della difesa aerea al MoD nel 1970.Nei documenti è riportato poi l’interesse che il primo ministro Winston Churchill ebbe nei confronti del fenomeno, a partire dal 1952, quando richiese un dossier per sapere che cosa fossero in realtà i dischi volanti. Gli oggetti volanti non meglio identificati sono descritti come grandi aeromobili, neri e di forma triangolare, con luci lungo i bordi. Tra il 1940 e il 1950 la sagoma più volte descritta, invece, è piatta e a forma di disco.Sul sito della Bbc si legge che David Clarke, autore di ‘The UFO Files’ e docente di giornalismo alla Sheffield Hallam University, ha affermato che le testimonianze della gente rispetto agli avvistamenti degli oggetti volanti potrebbero essere state influenzate dai progressi della tecnologia e da quanto letto in giro.

Il Ministero della Difesa britannico ha rilasciato un ponderoso faldone di documenti, riguardanti il fenomeno UFO. E’ stato il rilascio più grande fino ad ora effettuato in Gran Bretagna, oltre 6000 pagine riguardanti il periodo che va dal 1994 al 2000. I files includono, tra l’altro, l’avvistamento di UFO, da parte di un uomo di Birmingham in Inghilterra nel marzo 1997. Tornando a casa da lavoro, alle ore 4 del mattino, vide un grande velivolo blu, di forma triangolare, librarsi sul retro della sua casa. L’oggetto era silenzioso, ma causò nervosismo nei cani nel quartiere che si misero ad abbaiare. Dopo tre minuti l’oggetto scomparve, lasciando dietro di se una “sostanza simile a seta di colore bianco”, la quale si andò a posare sulle cime degli alberi. Alcune parti di “sostanza” furono inserite in un barattolo. Non fu chiaro stabilire cosa sia successo in seguito al barattolo e al suo contenuto. Un altro documento, del gennaio 1997, parla di un uomo che tornava a casa, di notte, in una strada del sud del Galles. Improvvisamente l’uomo vide un “tubo di luce che scendeva dal cielo”, che all’inizio sembrava come una “massiccia” stella che veniva presso di lui.

I Files originali dell’Archivio Britannico sugli UFO declassificato: http://ufos.nationalarchives.gov.uk/

Sotto la CNN ha inserito come notizia più importante della giornata la declassificazione UFO in UK (si ringrazia Antonio De Comite, Direttore Generale Centro Ufologico Taranto, per la preziosa segnalazione)

Sotto alcune pagine di documenti declassificati

Fonte: Centro Ufologico Taranto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: