Scienziato OSETI: “astronavi extraterrestri sorvolano la Terra”

altLa notizia che vi riportiamo è stata scarsamente presa in considerazione, ma ha delle implicazioni notevoli. L’importante astronomo Eamonn Ansbro ha dichiarato di aver trovato le prove che “astronavi extraterrestri sorvolano la Terra”.

Ma prima di entrare nel dettaglio della notizia, vediamo di capire chi è Eamonn Ansbro.

Membro della Royal Astronomical Society ed in passato Vice Presidente dell’Associazione Internazionale degli Astrofili. I suoi successi scientifici includono le scoperte di un involucro d’idrogeno attorno agli anelli di Saturno nel 1974, la scoperta di un “Moonquake” (terremoto lunare) nel 1975 e una “Nova” nel 1976. Nel 1981 ha fondato la Optiglas Irelend Ltd., che ha sviluppato e realizzato Sistemi Ottici avanzati che sono stati esportati in 15 Paesi. Ha scritto e pubblicato oltre 40 articoli e testi di Astronomia e Spazio come ad esempio questo ” Ansbro, E., and Overhauser, C. “SETV: Opportunity for European Initiative in the Search for Extraterrestrial Intelligence,” First European Workshop on Exo/Astrobiology ESA, Frascati, Italy, 21-23 May, 2001. ESA SP-496, pp. 285-288. Expanded abstract in Astrobiology 1 (2) 2001“.

Nato in Inghilterra, attualmente si trova in Irlanda ed ha un particolare interesse per la ricerca di segnali di Intelligenze Extraterrestri all’interno del nostro Sistema Solare (SETA e SETV).

Ansbro ha recentemente istituito il Kingsland Observatory, vicino Boyle nella contea di Roscommon (Irlanda) per gli studi che riguardano l’OSETI (Optical SETI), in particolare, per la ricerca di Sonde Extraterrestri vicino la Terra (incluse quelle le cui traiettorie sono prevista dalla Teoria Astronautica di T. Roy Dutton) e firme ottiche, eventualmente, associate alla attività di “Earthlights” in Norvegia.

L’apparecchiatura a Kingsland include cinque riflettori, di sedici e trentasei centimetri, con due di questi muniti di speciali telecamere CCD.

Ebbene, in un intervista apparsa sul quotidiano online di “Roscommon Heraldil giorno 19 aprile 2011, Ansbro ha dichiarato che “astronavi spaziali extraterrestri appaiono su specifici percorsi orbitali intorno alla Terra“. Inoltre afferma che lui e altri scienziati, ricostruendo anni di dati e registrazioni di provenienza locale (e non solo), sono altamente convinti che queste astronavi sono una realtà.

Anzi, sarebbe meglio non parlare più di UFO (Unidentified Flying Object), ma bensì di IFO (Identified Flying Object)…di origine extraterrestre.

Ansbro dichiara inoltre che “ancora non abbiamo dimostrato la nostra scoperta alla comunità scientifica, perchè mancano le risorse, ma siamo in grado di provare che ci sono astronavi spaziali extraterrestri“.

Infine dichiara:”quando si prendono tutti i dati e si applicano a questa teoria, scopriamo che si adattano con i grafici temporali computerizzati e che possiamo prevedere gli avvistamenti futuri e scoprire cosa succede“.

Curriculum Eammon Ansbron
La sua presenza al Convegno Optical SETI nel gennaio 2001
Articolo elaborato da Antonio De Comite (centroufologicoionico.com)

3 risposte a Scienziato OSETI: “astronavi extraterrestri sorvolano la Terra”

  1. Vandea scrive:

    Desidererei conoscre quali sono in questi casi (se ci sono) i sistemi di identificazione e validazione del fenomeno. Dubito pssano essere la ripetibilità in altro luogo, in altri tempi e con altre persone.

  2. In the great scheme of things you receive an A+ just for effort. Exactly where you confused everybody was first in your facts. You know, people say, the devil is in the details… And it could not be much more true right here. Having said that, allow me reveal to you just what exactly did deliver the results. The writing is incredibly convincing and this is most likely why I am taking an effort in order to comment. I do not make it a regular habit of doing that. 2nd, whilst I can certainly notice the leaps in reasoning you come up with, I am not really convinced of just how you seem to unite the ideas which produce the actual final result. For now I shall yield to your position but hope in the near future you actually link your dots much better.

  3. Certo se lo dice uno scienziato e’ piu’ credibile, se lo dico io che ne ho avvistati a centinaia negli ultimi 10 anni, sono solo un visionario che scambia aeroplani o satelliti per ufo….ahah
    Addirittura col puntatore laser ho fatto segnalazioni ed uno di loro mi ha risposto lampeggiando tante volte quanto ho lampeggiato io e per ben 2 volte, poi e’ ritornato sulla stessa traiettoria da dove era venuto…. ma non sono uno scienziato quindi racconto frottole, non credetemi…!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: