NUOVE SCOPERTE SULLE BLUESTONES DI STONEHENGE

febbraio 26, 2011

Stonehenge è realizzata da un cerchio costituito in parte da blocchi di pietra dura chiamata Bluestones. Un tipo di pietra blu, il dolerite cosiddetto maculato, che è stato estratto dalla zona Mynydd Preseli del Nord Pembrokeshire ma le origini di molte delle altre pietre sono rimaste un mistero. Ora i geologi del museo di Cardiff credono di aver identificato la sorgente di uno dei tipi di riolite.

Un team guidato dal Custode di Geologia Dr. Richard Bevilacqua che ha utilizzato “tecniche standard petrografiche” e “induzione laser con spettrometria di massa”, su campioni provenienti da Stonehenge e Pembrokeshire.

Le loro scoperte, che comportano l’applicazione della chimica zircone come un nuovo strumento ha determinato che la maggior parte dei monoliti derivano da una zona a nord del campo di Mynydd Preseli, nelle vicinanze del Pont Saeson.

I risultati, che dovrebbero essere pubblicati nella edizione 2011 marzo del Journal of Archaeological Science, può fornire anche alcuni nuovi indizi su come e perché le pietre sono state trasportate nella zona di Stonehenge.

Leggi il seguito di questo post »


I VIDEO SU STONEHENGE

gennaio 10, 2011

TRATTO DA MISTERO: E’ OPERA DI UNA CIVILTA’ SCONOSCIUTA?

STONEHENGE: PRATRIMONIO DELL’UMANITA’

DOCUMENTARIO: STONEHENGE L’ENIGMA DI PIETRA

TRATTO DA VOYAGER: STONEHENGE UN’ALTRA VERITA’?



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: